Filtri passabanda

Zona relax!

Filtri passabanda

Messaggiodi kidysy » 21 febbraio 2017, 16:22

Saluti!!
Sempre nell'ottica di "Imparare" ha senso secondo voi usare un filtro passa banda 5 Ghz su di una UBNT "Bullet ? ma funziona su tutti i canali o solo su alcuni?

Ne ho visto uno per caso....in giro per la rete
Io metto un link,non sò se posso...al massimo lo levarte e chiedo venia
http://www.wirmax.net/it/componenti-wlan/436-filtro-passabanda-5ghz-n.html
:)
kidysy
Advanced
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 14 aprile 2011, 9:57
Località: Il Mondo

Re: Filtri passabanda

Messaggiodi thema3x » 23 febbraio 2017, 13:50

Ciao,

ma a che scopo integrarlo se tanto la radio solo quel range già è in grado di catturare ?!

Ciao

TheMa3x
Avatar utente
thema3x
Broadband Boss
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: 26 marzo 2011, 2:19
Località: Tradate - Varese - Lombardia - Nord Italia

Re: Filtri passabanda

Messaggiodi kidysy » 23 febbraio 2017, 20:36

Ciao The.. per quello che ho capito (Forse poco) serve per filtrare tutto ciò che disturba oltre quella frequanza!!
E proprio un paio di giorni fà,mi è capitato di vedere una cosa strana..un paio di amici stavano facendo delle prove con due nanostation e si parlavano via radio (PMR) ...quando schiacciava la portante il ping si fermava ,per poi riprendere alla fine della comunicazione....questo accadeva soltanto nelle vicinanze....sesi allontanava non capitava nulla!!
Due frequenze cosi distanti come possono disturbarsi?? ma forse perchè erano giocattolini senza schermatura?? Forse!
kidysy
Advanced
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 14 aprile 2011, 9:57
Località: Il Mondo

Re: Filtri passabanda

Messaggiodi thema3x » 24 febbraio 2017, 20:29

Ciao,

io penso che il disturbo fosse generato dall' alta potenza emessa da quei dispositivi ( ammessa sulla quella banda ) rispetto alla bassa potenza utilizzata dai sistemi UBNT. Per il fatto che le bande siano distanti, bhè, esistono le armoniche e le spurie purtroppo e più il dispositivo è scarso qualitativamente maggiore è il n° delle armoniche e delle spurie che genera sui multipli e sui dividenti della sua portante ( questione matematica legata alla teoria delle onde, se mastichi l argomento ci intendiamo).

Ricorda che i dispositivi UBNT ( tutti ) per certificazione FCC/ETSI e CE sono progettati per rientrare nei dispositivi RF di classe B, ovvero seguo stralcio di definizione normativa:

"Le apparecchiature RF dovranno assentire con i limiti previsti per i dispositivi RF in Classe B - apparecchiature digitali, ovvero conformi con una progettazione atta ad offrire protezione ragionevole contro interferenze dannose in un'installazione di destinazione d' uso industriale; tuttavia:

1. Le apparecchiature RF non dovranno essere mai in grado di provocare alcuna interferenza dannosa.
2. Le apparecchiature RF dovranno essere sempre in grado di accettare interferenze di terze parti, incluse le interferenze che ne possano provocare operazioni indesiderate."

Il punto due parla molto chiaro. E' relativamente probabile - nel tuo caso esemplificato - che l' interferenza non rientrasse dall' antenna, ma direttamente interagisse con circuiteria interna della NSM, andando a creare problemi operativi di base sulla stessa. Credo altrettanto probabilmente che se avessero utilizzato del cavo schermato, con connettori schermati e POE a terra equipotenziale, il problema non si sarebbe presentato o cmq sarebbe risultato di grado molto + contenuto, in quanto l' interferenza raccolta sulla basetta realizzata con "massa a riempimento" della NSM si sarebbe condotta, attraverso appunto la massa a riempimento stessa e lo schermato, a terra anziché restare li facendone subire l' effetto ai componenti elettronici interni. Possibile utilizzassero UTP tradizionale ?

Quanto sopra evidenzia ( tuttavia e comunque ) che il filtro indicato non è in grado di risolvere il problema presentato, è da utilizzarsi in altri ambiti - secondo me - ove per esempio l' Equipment RF in utilizzo non sia dotato di filtro interno ( perché ad esempio multi banda - multi frequenza ) ed allora abbia bisogno di un "aiutino" per meglio sintonizzarsi su banda specifica, riducendo il segnale non utile percepito ed aumentando quindi il rapporto SNR.

Ciao

TheMa3x
Avatar utente
thema3x
Broadband Boss
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: 26 marzo 2011, 2:19
Località: Tradate - Varese - Lombardia - Nord Italia

Re: Filtri passabanda

Messaggiodi kidysy » 17 aprile 2017, 21:48

Caspita!! Mi piace leggerti!! Sicuramente utili informazioni...anche solo per Interesse personale!
Grazie! :) :)
kidysy
Advanced
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 14 aprile 2011, 9:57
Località: Il Mondo

Re: Filtri passabanda

Messaggiodi thema3x » 18 aprile 2017, 17:21

:aureola:

TheMa3x
Avatar utente
thema3x
Broadband Boss
 
Messaggi: 6176
Iscritto il: 26 marzo 2011, 2:19
Località: Tradate - Varese - Lombardia - Nord Italia


Torna a UBNT Cafè

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno

cron